Morti sovrappeso? A Como rischiano di non essere cremati - Crematorium.eu News about crematoria in Europe - www.crematorium.eu informs about crematoria in Europe- Krematorium.eu- crematorio.eu, find a crematorium

Search
Go to content

Main menu:

Morti sovrappeso? A Como rischiano di non essere cremati

Published by in Italian / Italiano ·

Una beffa, curiosa forse, ma atroce. Il Comune di Como, come riferisce oggi La Provincia di Como, rifiuta i morti che vogliono farsi cremare, se questi pesano oltre i 100 chili. Il motivo? Il forno crematorio non è adatto a contenere persone di tale peso.

Un problema tecnico-strutturale del forno, quindi, e non un'assurda forma di discriminazione post mortem. Come denuncia un impresario delle pompe funebri, qualora si presenti il caso di un defunto oltre il quintale, il corpo deve essere dirottato nelle strutture di Varese, Milano, Brescia o addirittura Domodossola. Con perdite di tempo, per l'inserimento in lista d'attesa riservato ai non residenti, e di denaro: l'aggravio alla famiglia è sui 200-500 euro.

Una beffa, dicevamo, che dal Comune di Como promettono di risolvere entro il 2011. L'assessore competente, Etta Sosio, dichiara che sarà inserito a bilancio la cifra di 50'000 euro per ripristinare il secondo forno, ora fuori uso, e per garantire la manutenzione costante della struttura. Per quanto riguarda il problema del peso (il forno fu costruito nel 2001, quindi non si può parlare di struttura obsoleta, dopo nemmeno dieci anni), Sosio dichiara: "Cercheremo di risolvere anche il problema tecnico strutturale che ci impedisce di accogliere chi pesa oltre cento chili".




No comments

Add to Google
crematorium.eu on Facebook
Back to content | Back to main menu